29 lug 2011

Tra draghi e vulcani .Terra di fuoco, di cieli aperti , mari profondi, natura incontaminata

,
alla scoperta della Basilicata-Tra draghi e vulcani Share

28 lug 2011

Firma anche tu. Non perdiamo il futuro come abbiam fatto con il presente

,
Sono giorni che alcuni uomini e donne stanno protestando, facendo lo sciopero della fame, contro l'abbandono dello Stato e delle Istituzioni.
Questa è una lettera da firmare e inviare ai rappresentanti politici.
Una lettera al Presidente Napolitano, prima tappa per una campagna nazionale: dare risposte ai cittadini lucani e pugliesi e cambiare la legge nazionale per garantire i diritti di tutti i cittadini italiani….


Al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano

e, p.c,

Al Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi

Al Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti



Caro Sig. Presidente,

apprendo che due gruppi di cittadini lucani e pugliesi (a Serramarina di
Metaponto ed a Marina di Ginosa) stanno tenendo un duro sciopero della fame dal
22 Luglio per denunciare che a 5 mesi dall’esondazione di ben 5 fiumi lo Stato
Share

26 lug 2011

Lucania come Hollywood? feat: turisti per caso

,
Sarò il caldo(?) dell'estate, sarà perchè i Coppola sono sempre un nome e una famiglia che fa tendenza oltre che essere dei grandi artisti, sarà che la Basilicata è un oggetto misterioso, ma fatto sta che sono sempre più i giornali e riviste che dedicano spazio al matrimonio di Sofia Coppola in quel di Bernalda(MT) Articoli che hanno sempre lo stesso titolo, Basilicata come hollywod, ma che pian pian scivolano descrivendo il territorio, narrando le atmosfere e anche i sapori, di una terra che ...qualcosa di particolare ci dovrà pur essere se i Coppola l'hanno preferita ed eletta a luogo di adozione?


Ecco l'articolo di "Turisti per Caso", rivista di viaggi:
Sofia si sposa e il clan Coppola occupa il paese, portandosi dietro le star: Scommettiamo che quest’estate sarà di moda Bernalda?
Prima c’è stato il successo, assolutamente meritato ma davvero
Share

25 lug 2011

La spada, la vanga, la croce e il Vulture

,
LA SPADA, LA VANGA E LA CROCE- Il Vulture - Alto Bradano: terra di re, contadini e monaci. Share

22 lug 2011

Secondo il giornale Avvenire, la California è in Basilicata

,
Qualcuno ha scritto che è la nuova Toscana, altri hanno l'hanno definita come la sorella italiana dell'Andalusia. In questo puzzle geografico a spasso per il mondo ci aggiungiamo un pezzo d'America (USA), la California.

22 luglio 2011
REPORTAGE DI AVVENIRE
La California? È in Basilicata
C'è qualcuno ancora convinto che sotto la dorata e calda sabbia della spiaggia di Metaponto sia ancora possibile ritrovare la tomba di Pitagora. O, prendendosi certe licenze in realtà mai concesse dagli archeologi, il suo leggendario tesoro. Ma ai pochi abitanti di questo suggestivo borgo che dà il nome a tutta la fascia ionica lucana, che fu gloriosa colonia greca, e che è parte del comune di Bernalda (Matera), basta la consapevolezza di annoverare, tra i “concittadini” illustri, anche il matematico, filosofo, musico e
Share

16 lug 2011

Viaggiatori nella Basilicata- D.V.DENON (1778)- Diari di viaggio in Magna Grecia

,
DOMINIQUE VIVANT DENON
(MAGGIO 1778-GIUGNO 1778)
Tra l’aprile ed il dicembre del 1778 una équipe di viaggiatori francesi, guidati da Dominique Vivant Denon (1747-1825), allora incaricato d’affari presso il conte di Clermont d’Amboise ambasciatore presso Ferdinando IV, attraversò la Campania, la Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia, recandosi anche a Malta.
Furono i fratelli Richard (Jean Baptiste Claude, abbé de Saint-Non, e Louis de La Bretèche), nonché Benjamin de Laborde, personaggio influente della corte di Luigi XV, ad ideare e finanziare il viaggio in Italia, con l’intento di illustrarne la storia.
A Dominique Vivant Denon, dunque, venne dato l’incarico di guidare la spedizione e di redigere il diario di viaggio. Con lui furono sui luoghi della Magna Grecia architetti e pittori (Louis-Jean Desprez, Jean-Augustin
Renard, Claude-Louis Châtelet) per corredare con i loro disegni il “Voyage Pittoresque”.
Share

14 lug 2011

Viaggiatori nella Basilicata- 1877/78- E. Fittipaldi- medico e presidente del CAI

,
EMILIO FITTIPALDI
(12 LUGLIO 1877-15 GIUGNO 1878)
Ponte ferroviario. Monte Vulture
Nella seconda metà dell’Ottocento per recarsi da Potenza a Rionero in Vulture si percorreva “la strada carrozzabile” che conduceva ad Avigliano, salendo in vettura per il monte Carmine.
Fu quella la strada che Emilio Fittipaldi (1827-1909), medico e professore di storia naturale presso il Liceo Regio “Salvatore Rosa” del capoluogo e nella Scuola Tecnica, nonché vice-presidente della sezione lucana del Cai, percorse per recarsi sul monte Vulture il 12 luglio del 1877.
La descrizione dell’escursione è tutta giocata su un pittoresco discrettivismo, diversamente da altre
Share

13 lug 2011

Viaggiatori nella Basilicata - 1819 - G.B BROCCHI... il mago delle tempeste

,
GIOVANNI BATTISTA BROCCHI
(1819)
Il conte di Bassano, Giovanni Battista Brocchi (Bassano del Grappa 1772- Khartoum 1826), fu nel Vulture nel 1819. Il padre della Malacologia fossile italiana aveva già percorso negli anni precedenti l’Appennino alla ricerca di conchiglie fossili per documentarne la stratificazione geologica.
Del resto la passione per i viaggi s’impadronì di lui giovanissimo. Destinato dal padre agli studi giuridici, frequentò l’Università di Padova, da dove, nel 1792, poco prima della laurea, intraprese un viaggio a Roma. Lì maturò il suo amore per l’antichità che, nella seconda fase della sua vita, lo avrebbe portato in Egitto, in Siria, in Palestina ed in Nubia. Nel corso della sua permanenza nel Vulture nel 1819
Share

05 lug 2011

Easy riders in ...terra di Basilicata

,
Riders una rivista di motori a tutto tondo offre ai suoi lettori un itinerario da godere in moto. Nell'anteprima dell'articolo descrive così la Basilicata:... un itinerario in moto in una regione italiana ricchissima di risorse ma quasi disabitata: la Basilicata. Attraversandola, c’è la possibilità di
Share