06 giu 2012

Palazzo Margherita: il capriccio di Coppola...

,
Il Capriccio di Coppola, così è definita  l'avventura in Basilicata dei Coppola
da Sibaritissimo ( trad. amante del lusso o di piaceri raffinati),  un blog spagnolo il cui intento è di descrivere " migliori alberghi in Spagna e nel mondo, ristoranti, viaggi da sogno, delizie per il palato, la più recente tecnologia, il miglior vino o di whisky, profumi, moda, le macchine più spettacolari, orologi straordinari..."

Al di là della interpretazione del titolo, il
Share

Rai Storia racconta la Basilicata

,
Ogni sera, da lunedì 4 giugno a venerdì 8 giugno, alle20.00, Rai Storia, digitale terrestre e TivùSat,racconteranno Basilicata.
Un viaggio tra le tradizioni, le storie, i primi reportage alla scoperta della regione attraverso i filmati delle Teche Rai. 
Uno sguardo sulla tv degli anni ‘60 e ‘70 per mostrare il ritratto di una regione impervia ma operosa, ricca di cultura e tradizione, apparentemente isolata ma pronta alla corsa allo sviluppo e all’accoglienza. 

I TEMI DELLE PUNTATE:
  • IL CAMMINO DELLA BASILICATA  
  • LA CITTA’ DEI SASSI: MATERA 
  • LE COSTE DELLA LUCANIA LA CULTURA E LE TRADIZONI DELLA BASILICATA RITORNO AL PRESENTE
leggi il comunicato e la programmazione Share

01 giu 2012

Il Vino e un Sud che non ti aspetti! Per chi non lo conosce...

,
Leggo su un sito specializzato in vini un titolo che forse voleva essere un complimento ma che in realtà denota una mancanza di conoscenza di territori e uomini.
Un titolo che si ferma alla superfice delle notizie. Di quelle che fanno scalpore e audience, le notizie negative.
Un titolo "Un sud che non ti aspetti" significa che dalla terra del Sud ti aspetti solo negatività e quando accade qualcosa di diverso  diventa fonte di sorpresa!
Beh, chi il sud lo vive e lo conosce non si meraviglia se un vino meridionale vince l'oscar dei vini. Non si meraviglia se un territorio produce anche prodotti di eccellenza. Si meraviglia, invece, di come queste notizie non vengano mai comunicate e trasmesse. Comunque voglio fare i complimenti ai vini meridionali e lucani che sono stati premiati agli oscar 2012.
 "...Tra i vini, sono risultati vincitori del premio più ambito, l'aglianico rosato "Il Rogito" di Cantine del Notaio per la categoria miglior vino rosato.
Un rosato quello lucano che mi piace definire atipico..."
Atipico come la Basilicata e il Sud diversamente raccontati? Share