04 apr 2014

Le donne di piombo

,
costume_e_costumi_large

"Donne di Piombo: le antenate delle brigatiste degli anni Settanta. Si chiamavano Michelina, Filomena, Maria, Marianna… donne passate alla storia come le “Brigantesse”. Donne giovani e spietate, con vaghi ideali politici, che dopo il 1860, in un’Italia appena unita, imbracciarono il fucile e si misero a capo di bande di briganti con cui contesero il controllo delle regioni dell’ex Regno delle Due Sicilie all’esercito italiano. La loro storia, quasi sempre dall’epilogo drammatico, può essere raccontata grazie alla ricostruzione delle vicende che videro protagoniste alcune famose donne brigante..." 
Perchè brigatiste e non partigiane? Semplice, perchè in entrambi i periodi si combattè una guerra civile che nessuno mai definì tale anche se loro era nei fatti!














Share

0 commenti to “Le donne di piombo ”