12 ott 2011

In giro per la Basilicata 7 giovani artisti

,
Questo è il primo di una serie di 7 video che che 7 giovani artisti, under 35, hanno girato lungo le strade della lucania. Hanno fotografato paesaggi, attraversato sentieri, esplorato vicoli e anfratti, osservato paesi e borghi. Stupefatti dai paesaggi e dai colori, ammaliati dalle atmosfere, hanno fermato nelle immagini le percezioni che stavano vivendo. Hanno scoperto le emozioni di una terra che sa mostrarsi se si ha lo sguardo
per osservare.


7 Artisti. 7 Giorni. 7 Video.
Il bando dell'APT di qualche tempo  proponeva di far intervenire  video maker, fotografi, esperti in nuovi media, blogger, esperti in animazione, etc., che esplorassero e raccontassero la Basilicata.
Luoghi e paesaggi, architetture ed opere d’arte, artigianato e folklore, testimoni di un territorio raccontati in 120 secondi.
IO direi ...BUONA LA PRIMA!!!

I nome dei ragazzi (artsti) sono:

Questo è il sito di ICANFORGET, dove è anche possibile seguire i progetti.
 Questo è il commento di Viaggi di Architettura

Comunque per essere più preciso sull'iniziativa ecco una nota:
Digital Diary, sette web-artist raccontano la Basilicata
Sette giovani artisti, in tour per sette giorni tra le bellezze lucane, hanno realizzato sette video che racconteranno sul web la Basilicata turistica utilizzando i linguaggi e le strategie del marketing 2.0.
Si chiama Digital Diary ed è un progetto nato da un bando dell’Apt Basilicata, attraverso cui sono stati selezionati i 7 artisti tutti al di sotto dei 35 anni, videomaker, blogger e creativi di tutto il mondo con lo scopo di ottenere dei video-racconti creati in esclusiva ed originali in una prospettiva nuova, giovane e poco formale, nonché di inserirsi con lavori realizzati ad hoc in svariate piattaforme web attraverso una diffusione di marketing virale.
Haleigh Walsworth, 23 anni, californiana e vive a Parigi, Caspar Diederik, 32 anni da Haarlem, Olanda, Erica Kobren, 25 anni dalla Virginia, USA, Matthew Brown, 27 anni da Seattle, USA, Christopher Tierney, 29 anni da Galway, Irlanda, Mark Hofmeyr, 30 anni di Città del Capo, Sud Africa e Luca Acito, 33 anni di Matera, l’unico italiano del gruppo, hanno visitato la Basilicata dal 25 settembre scorso al 1° ottobre, partendo da Matera per approdare alla città fantasma di Craco Vecchio, proseguire per il quartiere arabo della Rabatana di Tursi, il Parco del Pollino, il Volo dell’Angelo a Castelmezzano a Maratea, Barile e molti altri luoghi magici.
Nei sette giorni del progetto i sette vincitori del concorso, dalla chiara vocazione per lo “Story Travelling”, hanno percorso circa 1.200 km in auto, in barca, a piedi, in quad e persino trainati da buoi.
«Digital Diary - spiega Mikaela Bandini, che ha concepito il web format ed è autrice di progetti d’avanguardia on-line come come Viaggi di Architettura e Urban Italy - è un progetto d’avanguardia in quanto inedito e soprattutto perchè strutturato solo in lingua inglese e la sua divulgazione è esclusivamente via web. Lontano anni luce da altri progetti di marketing turistico, perché Diario Digitale non comporta vedute aeree, testimonial dai caché milionari o immagini statiche ritoccate in Photoshop, ma uno stile diretto, come dire “toccare con mano”, con il territorio sia fisicamente che con la gente dei posti visitati. Inoltre, il materiale prodotto durante i sette giorni è privo di copyright per una maggiore diffusione attraverso le piattaforme web e i meccanismi ‘peer to peer’»
I sette video saranno in competizione tra loro poiché pubblicati sul canale youtube dell’Apt daranno vita ad una graduatoria dopo il 31 dicembre 2011, in base alle visualizzazioni che avranno ottenuto.
Intanto all’indirizzo http://www.youtube.com/digitaldiaryitaly, è già pubblicato il video demo, realizzato dai sette artisti, che sintetizza il lavoro fatto e lancia l’iniziativa.


www.tracieloemandarini.blogspot.com Share

1 commenti: